Hosting gratuito e dominio gratis offerti da HostingGratis.it
Home contatti credits
Sezioni
Storia
Discografia
Testi
Foto
Fans
Specials [video]
Specials [magazine & Co. ]
Link

motore di ricerca



Icons
Painted Doct Martens
Forse la caratteristica principale della band King fu questa o senza dubbio la più nota. Paul spiegava nelle sue interviste che voleva voltare pagina dopo l'influenza del movimento "2 tones" (che rivalutava la vecchia musica ska anni 70) in "Multytones" di cui erano sostenitori lui e gli altri membri della band. Cominciarono così a reinventarsi un look e a colorare gli anfibi con delle bombolette spray dai colori più accesi. Era il loro modo per gridare a tutti la necessità di un cambiamento, un modo per uscire dagli schemi, dai 2 toni del bianco e nero.
L'eco di questa tendenza fece entrare in produzione un modello colorato di Doct Martens.

Nel video di Love and Pride si può vedere Paul che colora i suoi anfibi e gli altri componenti della band che indossano dei giubbini in pelle nera (chiodo) colorati con la vernice spray.
Sulla copertina del disco "steps in time" sono disegnate le impronte delle suola delle Doct Martens

la foto: un probabile bootleg rarissimo


Rosa e pugnale
Immagine che appare nell'album Bitter Sweet, il dolceamaro che ritroveremo anche nei testi di due canzoni ("platoform one" e "taste of your tears") di questo disco. Paul dichiarerà che dolceamaro rispecchia esattamente il suo modo di essere e di vivere i rapporti in quel periodo.
Le immagini di questo album sono influenzate anche dalla simbologie dell'antica Roma e in una foto Paul si trova proprio all'interno del Colosseo.

Nel video di Torture, in uno scenario che ricorda l'interno di una chiesa, appare il simbolo della "rosa e pugnale" in una grande vetrata colorata.


Il volo di Icaro
Nel primo singolo I Konw estratto da "Joy" troviamo il nome Paul King con questa icona che è tratta dall'opera "Icaro" di Matisse e fu realizzata dall'artista nei suoi ultimi anni di vita. lo fece per una copertina di un libro illustrato sulle sue opere (jazz). L'album Joy ha molte influenze Jazz e forse proprio per questo è stato scelto quel meraviglioso dipinto realizzato in Papier Découpé, tecnica affine al collage.
Proprio come Icaro Paul, che tentò con questo album solista di prendere il volo, è poi finito "bruciato" dal suo insuccesso commerciale al punto da precipitare verso il basso ed abbandonare la carriera di cantante per inziare quella di VJ.
Tutti noi fans saremmo pronti a spegnere il sole pur di permettegli di riprovare!


Claddagh ring
simbolo di amore, amicizia, fedeltà.
La storia ci dice che è originario di Galway (dove è nato Paul) ma deve il suo nome al paese di Claddagh, un piccolo centro indipendente, una specie di piccolo feudo che ha conservato la sua identità fino al 1956.
Attualmente il Claddagh può essere considerato l'anello di fidanzamento ufficiale degli Irlandesi e a seconda di come viene indossato ha un diverso significato.
Può essere sia d'oro che d'argento: le mani rappresentano l'amicizia, il cuore l'amore e la corona la lealtà (fedeltà) .
Secondo le antiche usanze, questo anello veniva donato dalle madri alle figlie, che lo indossavano con il cuore rivolta verso sé stesse se erano innamorate, verso l'esterno se il loro cuore era libero.

In una intervista rilasciata al fan club olandese (maggio 2009) Paul dichiara che attualmente il suo anello è rivolto verso l'interno anche se non è più sposato.





Powered by Lucio Nanfara